Ucraina, arrivati i primi F-16 attesi da Zelensky: i piloti istruiti in Romania
Top

Ucraina, arrivati i primi F-16 attesi da Zelensky: i piloti istruiti in Romania

Lo scorso 5 febbraio, il comandante delle forze congiunte ucraine, Serhiy Nayev, ha dichiarato che l'Ucraina stava aspettando aerei da combattimento.

Ucraina, arrivati i primi F-16 attesi da Zelensky: i piloti istruiti in Romania
F16 Ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

9 Febbraio 2024 - 19.06


ATF

Le foto di un caccia F-16 con lo stemma dell’Ucraina sulla fusoliera apparse in Rete provano una svolta nell’armamento ucraino. La foto mostra un pilota ucraino in piedi accanto all’aereo. Non è specificato dove sia stata scattata la foto, ma i militari delle forze armate ucraine vengono addestrati a pilotare il caccia sia negli Stati Uniti che in Romania.

Lo scorso 5 febbraio, il comandante delle forze congiunte ucraine, Serhiy Nayev, ha dichiarato che l’Ucraina stava aspettando aerei da combattimento, compresi “nei successivi pacchetti di aiuti militari”, ma non ha specificato quando sarebbero arrivati. Ora, la foto.

Il presidente ucraino Zelensky e i leader dei Paesi occidentali avevano concordato il trasferimento di aerei da combattimento nel maggio 2023. Ad agosto, Zelensky ha affermato che la Danimarca e i Paesi Bassi si stavano preparando a trasferire aerei da combattimento F-16 in Ucraina, parlando anche dell’addestramento dei suoi piloti. Il primo ministro olandese, Mark Rutte, ha poi confermato questi piani in una conversazione con Zelensky. Era la fine di dicembre dello scorso anno. È da novembre che in Romania è attivo un centro per l’addestramento dei piloti ucraini.

Leggi anche:  Zelensky firma il patto di sicurezza con Scholz e Macron
Native

Articoli correlati