Gaza, l’Alto Commissario Onu per i diritti umani vola in Medio Oriente
Top

Gaza, l’Alto Commissario Onu per i diritti umani vola in Medio Oriente

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Volker Turk, ha iniziato martedì una visita di cinque giorni in Medio Oriente per dialogare con funzionari governativi e società civile sulle violazioni dei diritti umani

Gaza, l’Alto Commissario Onu per i diritti umani vola in Medio Oriente
Preroll

globalist Modifica articolo

7 Novembre 2023 - 16.01


ATF

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Volker Turk, ha iniziato martedì una visita di cinque giorni in Medio Oriente per dialogare con funzionari governativi e società civile sulle violazioni dei diritti umani che si verificano nel contesto dell’escalation israeliana a Gaza.

“È stato un mese intero di carneficine, di sofferenza incessante, spargimento di sangue, distruzione, indignazione e disperazione”, ha detto.

“Le violazioni dei diritti umani sono alla base di questa escalation e i diritti umani svolgono un ruolo centrale nel trovare una via d’uscita da questo vortice di dolore”.

Il signor Turk sarà al Cairo martedì e visiterà Rafah, situata al confine con Gaza, mercoledì, prima di recarsi giovedì nella capitale giordana Amman, ha detto il suo ufficio.

Leggi anche:  A Gaza perpetrato uno sterminio: il rapporto Onu che inchioda Israele
Native

Articoli correlati