Calciatore del Nizza minaccia di lanciarsi da un ponte in autostrada: tratto in salvo dopo ore
Top

Calciatore del Nizza minaccia di lanciarsi da un ponte in autostrada: tratto in salvo dopo ore

Un giocatore del Nizza, club che milita nella Ligue 1 francese, ha minacciato di gettarsi dal ponte di un tratto autostradale e la Gendarmerie sta tentando di salvarlo ed evitare una tragedia. Al momento l'identità del calciatore non è stata resa nota.

Calciatore del Nizza minaccia di lanciarsi da un ponte in autostrada: tratto in salvo dopo ore
Alexis Beka Beka
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Settembre 2023 - 15.09


ATF

Un giocatore del Nizza, club che milita nella Ligue 1 francese, ha minacciato di gettarsi dal ponte di un tratto autostradale e la Gendarmerie è riuscito a salvarlo, dopo ore di trattative. Il calciatore in questione è Alexis Beka Beka, 22enne in forza alla squadra rossonera.

II giocatore, riferisce BfmTv, si era fermato sulla corsia d’emergenza della A8, minacciando di gettarsi dal viadotto Magnan. Presente sulla scena, informa Nice Matin, anche uno psicologo inviato dal club. L’identità del giocatore, il centrocampista francese di origini congolesi Beka Beka, è stata confermata dalla radio France Bleu Azur e dal quotidiano Var-Matin. Sul posto, dove il giovane calciatore nato a Parigi minaccia di lanciarsi nel vuoto, la corsia di destra dell’autostrada A8, in direzione Aix-en-Provence per chi viene dall’Italia, è stata chiusa.

Beka Beka è stato tratto in salvo, poco dopo le 14, dai vigili del fuoco. Il Nizza, guidato dal tecnico italiano Francesco Farioli, aveva deciso di annullare l’allenamento previsto per questa mattina e di rinviare la conferenza stampa

Leggi anche:  Atalanta-Juventus, alle 21 da Roma la finale di Coppa Italia: come vederla in streaming gratis e probabili formazioni
Native

Articoli correlati