Bielorussia: giornalista condannato a 3 anni di carcere per aver criticato Lukashenko
Top

Bielorussia: giornalista condannato a 3 anni di carcere per aver criticato Lukashenko

In Bieloriussia, il tribunale di Minsk ha condannato a tre anni un giornalista della "Komsomolskaya Pravda in Bielorussia" Gennady Mozheiko, accusato di incitamento all'odio sociale per aver criticato Lukashenko

Bielorussia: giornalista condannato a 3 anni di carcere per aver criticato Lukashenko
Gennady Mozheiko, giornalista bielorusso condannato per aver criticato Lukashenko
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Marzo 2023 - 14.42


ATF

Putin e Lukashenko in fatto di repressione sembrano fare a gara. In Bieloriussia, il tribunale di Minsk ha condannato a tre anni di colonia penale un giornalista della “Komsomolskaya Pravda in Bielorussia” Gennady Mozheiko, accusato di incitamento all’odio sociale e insulto a un rappresentante delle autorità.

La notizia è riportata da “Belta”. Secondo l’accusa, il giornalista, “agendo per motivi di inimicizia politica e ideologica, ha commesso una serie di crimini tra giugno 2020 e ottobre 2021”. Inoltre, avrebbe “fatto e pubblicato su Internet dichiarazioni negative, oscene e inaccettabili” su Alexander Lukashenko. Mozheiko si è dichiarato non colpevole.

Gennady Mozheiko è stato arrestato nell’ottobre 2021 per un articolo sullo specialista informatico bielorusso Andrei Zeltser, accusato postumo di aver ucciso l’ufficiale del Kgb bielorusso Dmitry Fedosyuk. L’articolo raccoglieva il commento di un ex compagno di classe di Zeltzer :”Era un uomo positivo, sincero, le sue erano parole di verità… lei non sa cosa gli sia successo”.

E’ bastato questo, eppure secondo Komsomolskaya Pravda, l’articolo è stato rimosso dal sito sette minuti dopo la pubblicazione. Non è servito, le autorità bielorusse hanno bloccato il sito web. Alla redazione di Komsomolskaya Pravda non è rimasto che annunciare la chiusura del suo ufficio di rappresentanza in Bielorussia. Secondo le accuse, Gennady Mozheiko rischiava fino a 12 anni di carcere.

Leggi anche:  Putin si congratula con Lukashenko per la vittoria alle elezioni senza opposizione
Native

Articoli correlati