Centrali nucleari a rischio cedimento, l'allarme della società francese: ecco la situazione
Top

Centrali nucleari a rischio cedimento, l'allarme della società francese: ecco la situazione

La Edf, società energetica nel campo del nucleare, durante un’ispezione ha individuato 320 saldature ritenute a rischio di cedimento nelle sue centrali.

Centrali nucleari a rischio cedimento, l'allarme della società francese: ecco la situazione
Una centrale nucleare
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Marzo 2023 - 11.31


ATF

La società energetica francese Edf, durante un’ispezione ha individuato 320 saldature ritenute a rischio di cedimento nelle sue centrali nucleari, e intende avviare verifiche che entro la fine dell’anno dovrebbero raggiungere il 90% degli impianti. 

Una comunicazione in questo senso è stata inviata all’Authority nazionale per la Sicurezza Nucleare dopo la recente scoperta di una grave crepa nel reattore Penly 1, nel dipartimento della Seine-Maritime. “L’Asn prende atto di questo nuovo sviluppo della strategia e ritiene che sia responsabilità di Edf metterlo in atto”, ha affermato l’Authority per la sorveglianza nucleare in una nota.

 In passato, l’Asn aveva chiesto al colosso energetico francese di “rivedere la sua strategia” per risolvere i problemi che stanno riscontrando le centrali nucleari in Francia dal 2021. Edf ha dunque annunciato analisi più approfondite in quasi tutto il suo parco nucleare. La Francia conta in tutto 56 reattori nucleari. 

Leggi anche:  La Francia dimostra che la sinistra deve combattere il liberismo capitalista che ha impoverito il mondo
Native

Articoli correlati