Top

Trump contro la liberazione di Griner: "Odia apertamente l'America, bisognava far liberare Whelan"

Griner è stata arrestata lo scorso febbraio, alla vigilia dell'invasione dell'Ucraina, dopo che è stata trovata una carica per sigarette elettriche alla cannabis.

Trump contro la liberazione di Griner: "Odia apertamente l'America, bisognava far liberare Whelan"
Griner

globalist Modifica articolo

9 Dicembre 2022 - 14.05


Preroll

Donald Trump attacca Brittney Griner, e lo scambio mediato dall’amministrazione Biden per liberarla, accusando la star del basket di odiare l’America. «Che tipo di accordo è scambiare Brittney Griner, una giocatrice di basket che odia apertamente il nostro Paese con un uomo noto come `il mercante della morte´?», ha scritto Trump sul suo social Truth.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Che stupido e non patriottico imbarazzo per gli Stati Uniti!», ha aggiunto Trump, suggerendo che invece della giocatrice gay afroamericana bisognava liberare Paul Whelan, l’ex marine che ha tre altri passaporti oltre a quello americano, arrestato nel 2018 in Russia e condannato nel 2020 a 16 anni per spionaggio.

Middle placement Mobile

Griner è stata arrestata lo scorso febbraio, alla vigilia dell’invasione dell’Ucraina, dopo che è stata trovata una carica per sigarette elettriche alla cannabis. Condannata a nove anni di prigione, era stata recentemente trasferita in una colonia penale. Per ottenere il suo rilascio, gli Stati Uniti hanno liberato Viktor Bout, un famigerato mercante di armi di cui la Russia chiedeva da tempo il rilascio, che stava scontando una pena di 25 anni per un complotto per uccidere americani.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile