Top

Da Le Pen al premier polacco Morawiecki fino a Viktor Orban: tutti felici per il trionfo di Giorgia Meloni

Elezioni, i sovranisti europei esultano per la vittoria di Meloni: "Dall'Italia una lezione di umiltà all'Ue

Da Le Pen al premier polacco Morawiecki fino a Viktor Orban: tutti felici per il trionfo di Giorgia Meloni

globalist Modifica articolo

26 Settembre 2022 - 09.14


Preroll

I sovranisti europei esultano per la vittoria di Giorgia Meloni alle elezioni del 25 settembre. Jordan Bardella, eurodeputato e “big” del partito di Marine Le Pen, è stato tra i primi a festeggiare. “Gli italiani hanno dato una lezione di umiltà all’Unione europea che, per voce della signora von Der Leyen, ha preteso di imporre loro il voto. Nessuna minaccia di alcun tipo può fermare la democrazia: i popoli europei alzano la testa e prendono in mano il loro destino!”, ha scritto in un tweet. Subito dopo la stessa Marine Le Pen commenta: “Complimenti a Meloni e Salvini, grande vittoria”. Gioiscono anche il premier polacco Mateusz Morawiecki e Balazs Orban, consigliere politico dell’ungherese Viktor Orban.

OutStream Desktop
Top right Mobile


“Il popolo italiano ha deciso di prendere in mano il proprio destino eleggendo un governo patriottico e sovranista. Complimenti a Giorgia Meloni e Matteo Salvini per aver resistito alle minacce di un’Unione Europea antidemocratica e arrogante ottenendo questa grande vittoria”. Queste le parole via Twitter di Marine Le Pen, leader del Rassemblement National.

Middle placement Mobile


Anche Eric Zemmour, ex candidato alle presidenziali per “Riconquista”, ha inviato le sue congratulazioni a Meloni e ha espresso la sua “gioia per il popolo italiano”, “orgoglioso e libero che rifiuta di morire”.
“Congratulazioni Giorgia Meloni!”, ha scritto Morawiecki su Twitter. “Complimenti Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Silvio Berlusconi per le elezioni di oggi! In questi tempi difficili, abbiamo bisogno più che mai di amici che condividano una visione e un approccio comune alle sfide dell’Europa” è invece il messaggio di Balazs. Plaude anche l’ultradestra spagnola di Vox: “Stanotte milioni di europei ripongono le loro speranze sull’Italia. Giorgia Meloni ha indicato la strada per un’Europa orgogliosa, libera e di nazioni sovrane”, ha cinguettato il leader Santiago Abascal.

Dynamic 1

“Facciamo il tifo per l’Italia! Congratulazioni all’intera alleanza di centrodestra. Insieme agli amici Matteo Salvini e Giorgia Meloni può costruire un forte governo di destra. Svezia al nord, Italia al Sud: i governi di sinistra sono quelli di ieri”. Lo scrive in un tweet l’eurodeputata tedesca e vice leader di Afd, Beatrix von Storch. “Congratulazioni a Giorgia Meloni, che sarà la prima donna a governare l’Italia, ma dai media sentirete che ha vinto il ‘fascismo di estrema destra’. Come il Brasile, ora l’Italia è Dio, patria e famiglia”. Così Edoardo Bolsonaro, figlio del presidente brasiliano di destra Jair Bolsonaro (Pl), commenta su Twitter il risultato elettorale in Italia. “Dalla Svezia all’Italia, nelle ultime settimane stiamo vivendo la seconda coalizione di destra vittoriosa in Europa il cui cemento e’ la questione di identità. Rivolgo tutte le mie congratulazioni alla signora Meloni ed esprimo la mia gioia per il popolo italiano. Un popolo orgoglioso e libero che si rifiuta di morire”. Lo scrive in una nota Eric Zemmour, leader del partito nazionalista francese Reconquete. “Come non vedere questa vittoria come la prova che si’, arrivare al potere è possibile?”, aggiunge.

Dynamic 2

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile