Top

Navi da guerra cinesi e russe al largo del Giappone: la protesta ufficiale di Tokyo

Il direttore generale dell'Ufficio per gli affari dell'Asia del ministero degli Esteri, Takehiro Funakoshi, ha sentito telefonicamente un alto funzionario dell'ambasciata cinese a Tokyo.

Navi da guerra cinesi e russe al largo del Giappone: la protesta ufficiale di Tokyo

globalist

4 Luglio 2022 - 09.44


Preroll

Alcune navi da guerra cinesi e russe sono state avvistate appena fuori dalle acque territoriali giapponesi, intorno alle isole Senkaku, che per i cinesi sono le Diaoyu, contese tra Cina e Giappone nel Mar cinese orientale. Lo ha fatto sapere il governo di Tokyo, che – come riporta l’agenzia Kyodo – ha protestato con Pechino.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo il ministero della Difesa del Giappone, una fregata cinese è passata stamani nella «zona contigua» alle isole, poco dopo l’arrivo di una fregata russa probabilmente motivato dalla necessità di evitare un tifone. Tokyo ha protestato con Pechino (il direttore generale dell’Ufficio per gli affari dell’Asia del ministero degli Esteri, Takehiro Funakoshi, ha sentito telefonicamente un alto funzionario dell’ambasciata cinese a Tokyo) e il Giappone assicura che «risponderà con fermezza ma in modo pacato» a simili eventi.

Middle placement Mobile

E’ la prima volta dal 2016, sottolinea la Kyodo, che navi cinesi e russe vengono avvistate più o meno nello stesso momento nella «zona contigua». Sono invece frequenti incursioni di unità della guardia costiera cinese nei pressi delle isole Senkaku.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile