Top

Kiev attacca Lavrov: "Uccidete e rubate, smettete di comportarvi come i barbari del Medioevo"

Mykhailo Podolyak, consigliere di Zelensky, rispondendo a una dichiarazione in cui il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, ha accusato gli Stati Uniti di voler zittire la Russia sul piano internazionale imponendo le regole «inventate» da loro.

Kiev attacca Lavrov: "Uccidete e rubate, smettete di comportarvi come i barbari del Medioevo"
Mykhailo Podolyak

globalist

19 Giugno 2022 - 19.59


Preroll

Bombardano, non vogliono tregue, non ipotizzano qualsiasi forma di cessate il fuoco e poi si lamentano se c’è chi si oppone all’invasione russa dell’Ucraina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Non puoi invadere altri paesi, organizzare esecuzioni di massa, costruire campi di concentramento e rubare risorse. Queste regole non sono state inventate da Washington, cara Russia. Queste sono le regole del mondo civile. Per far `sentire la voce della Russia´, dovete solo smettere di comportarvi come i barbari del Medioevo».

Middle placement Mobile

 Lo ha scritto su Twitter Mykhailo Podolyak, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, rispondendo a una dichiarazione in cui il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, ha accusato gli Stati Uniti di voler zittire la Russia sul piano internazionale imponendo le regole «inventate» da loro.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile