Top

Russia, Alexei Navalny trasferito nella terribile colonia penale Melekhovo: "Ciao a tutti dal regime duro"

Lo scorso marzo Navalny aveva ricevuto una nuova condanna, a nove anni di carcere, da trascorrere in un carcere di massima sicurezza.

Russia, Alexei Navalny trasferito nella terribile colonia penale Melekhovo: "Ciao a tutti dal regime duro"

globalist Modifica articolo

16 Giugno 2022 - 11.47


Preroll

Alexei Navalny è stato trasferito nella colonia penale IK-6 ‘Melekhovo. Il carcere si trova vicino alla città di Vladimir, 250 km a est di Mosca, ed è stato più volte al centro di inchieste giornalistiche. La colonia è famosa per essere una “delle prigioni russe più spaventose” per abusi e torture sui detenuti, come hanno sottolineato gli alleati dell’oppositore russo. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Ciao a tutti dal regime duro”, ha detto Navalny in una dichiarazione pubblicata su Instagram. “Ieri sono stato trasferito all’IK-6 ‘Melekhovo'”, ha aggiunto, specificando di essere in quarantena e non avere “molto da dire”. Per la sua portavoce, Kira Yarmysh, la colonia penale dove è stato trasferito è “nota per i suoi prigionieri torturati e uccisi”, “una delle prigioni russe più spaventose”.

Middle placement Mobile

Lo scorso marzo Navalny aveva ricevuto una nuova condanna, a nove anni di carcere, da trascorrere in un carcere di massima sicurezza. Gli Stati Uniti ribadiscono la richiesta di liberazione “immediata e senza condizioni” di Alexei Navalny. Lo ha detto John Kirby, coordinatore per la Comunicazione strategica del Consiglio per la Sicurezza nazionale della Casa Bianca.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile