Top

Ucraina, Gentiloni chiede sacrifici: "Abbiamo scelto di fermare l'escalation, ma le scelte hanno dei costi"

E sul salario minimo: "Nel nostro Paese ci sono dei settori che non sono sufficientemente coperti. L'obiettivo è prestare attenzione particolare ai lavoratori precari sottopagati per difenderne il maggior numero possibile".

Ucraina, Gentiloni chiede sacrifici: "Abbiamo scelto di fermare l'escalation, ma le scelte hanno dei costi"
Paolo Gentiloni

globalist Modifica articolo

2 Giugno 2022 - 14.42


Preroll

Paolo Gentiloni, commissario Ue, ha parlato da Bruxelles delle sanzioni inflitte a Putin, sottolineando che fanno e faranno male soprattutto alla Russia, ma non solo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Quando noi decidiamo di rispondere a una guerra e a un’invasione di un Paese a noi vicino, dobbiamo sapere che facciamo una scelta per evitare un’escalation militare pericolosissima, ma facciamo anche una scelta che avrà qualche costo“. 

Middle placement Mobile

A proposito di sacrifici, Gentiloni parla anche della proposta di salario minimo europeo: “Nel nostro Paese ci sono dei settori che non sono sufficientemente coperti. L’obiettivo è prestare attenzione particolare ai lavoratori precari sottopagati per difenderne il maggior numero possibile”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile