Top

Nato, la Turchia: "Finlandia rispettosa ma Svezia provocatoria sulle nostre preoccupazioni"

Erdogan non vuole i due paesi del nord Europa per il loro sostegno ai curdi che Ankara considera terroristi. Parla il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu

Nato, la Turchia: "Finlandia rispettosa ma Svezia provocatoria sulle nostre preoccupazioni"

globalist

15 Maggio 2022 - 18.28


Preroll

La Turchia non li vuole per il loro sostegno ai curdi che Ankara considera terroristi. Ma si sa, in cambio di armi o di soldi Erdogan e i suoi possono sempre cambiare idea.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Finlandia «rispettosa» delle preoccupazioni della Turchia, Svezia «provocatoria». Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha giudicato così l’atteggiamento dei due Paesi,con Helsinki che ha fatto sapere che chiederà formalmente di entrare nella Nato mentre Stoccolma lo farà nei prossimi giorni,

Middle placement Mobile

«Le dichiarazioni della ministra degli Esteri svedese sfortunatamente non sono costruttive – ha denunciato Cavusoglu, parlando a Berlino – Continua a fare commenti provocatori». Invece, ha sottolineato il capo della diplomazia di Ankara, il collega finlandese è «molto rispettoso» davanti alle «preoccupazioni» della Turchia, che ha chiesto a Svezia e Finlandia di «fermare il sostegno ai gruppi terroristici» curdi.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile