Top

Ucraina, Mosca: "Abbiamo ucciso cento nazionalisti ucraini e abbattuto 13 droni"

Secondo il rappresentante del Ministero della Difesa russo, i missili di precisione avrebbero colpito gli obiettivi designati.

Ucraina, Mosca: "Abbiamo ucciso cento nazionalisti ucraini e abbattuto 13 droni"

globalist

14 Maggio 2022 - 11.51


Preroll

Cento nazionalisti ucraini e 23 elementi di equipaggiamento, secondo l’aviazione russa questi obiettivi sarebbero stati uccisi da missili ad alta precisione. Lo ha affermato il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

I sistemi di difesa aerea russi hanno abbattuto 13 droni ucraini durante la notte, tra cui “un Bayraktar-TB2 sul villaggio di Mankovka, nella regione di Kharkiv”, oltre “ad aver intercettato tre razzi del sistema di lancio multiplo Smerch”, ha detto. Con missili ed artiglieri i russi hanno distrutto 543 aree di concentrazione di truppe ed equipaggiamenti ucraini, oltre a 18 posti di comando, durante la notte, ha dichiarato Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa russo.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage