Top

Bachelet (Onu): "I russi hanno portato in Ucraina una horror story di uccisioni di stupri"

L'alto commissario Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet, attacca la Russia per i crimini di guerra. Raccolte centinaia di denunce di uccisioni arbitrarie e stupri. Distrutte scuole e ospedali

Bachelet (Onu): "I russi hanno portato in Ucraina una horror story di uccisioni di stupri"
Michelle Bachelet

globalist

22 Aprile 2022 - 19.49


Preroll

Michelle Bachelet, alto commissario Onu per i diritti umani, ha denunciato gli atti commessi dai russi, mentre il suo ufficio sta raccogliendo le prove dei crimini di guerra commessi dalle forze di Mosca. La legge umanitaria internazionale è stata “buttata via” in Ucraina, dove l’invasione russa ha portato ad una “horror story” di abusi e violenze sui civili.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’esercito russo è accusato di bombardamenti indiscriminati contro aree abitate dai civili, con distruzione di scuole, ospedali e infrastrutture. Oltre a questi attacchi e al diniego di cure mediche vi sono state centinaia di denunce di uccisioni arbitrarie e stupri. L’ufficio di Bachelet ha finora confermato 5.264 vittime civili (2.345 morti e 2.919 feriti), ma si tratta solo dei casi documentati.

Middle placement Mobile

“Sappiamo che i veri numeri diventeranno molto più alti mano a mano che gli orrori inflitti in aree di intensi combattimenti, come a Mariupol, verranno alla luce”, ha detto Bachelet. “Sta anche emergendo l’ampiezza delle esecuzioni sommarie di civili in aree precedentemente occupate dai russi”, ha aggiunto riferendosi al dramma di Bucha.

Dynamic 1

L’ufficio Onu per i diritti umani ha ricevuto 75 denunce di violenze sessuali commesse dai soldati russi ai danni di donne, uomini e bambini, la maggior parte avvenute nella regione di Kiev. Lo stesso ufficio ha contato 114 attacchi confermati a centri medici, ma i numeri sono probabilmente più alti. L’attacco dell’8 aprile alla stazione di Kramatorsk, con munizioni a grappolo che hanno ucciso 60 civili, hanno dimostrato come siano stati ignorati i principi della legge internazionale, ha sottolineato Bachelet.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage