Top

Il comandante georgiano filo-Kiev promette crimini di guerra: "Non faremo prigionieri russi e ceceni"

Mamuka Mamulashvili, comandante georgiano che combatte a fianco dell'esercito ucraino, ha parlato di come vengono trattati russi e ceceni

Il comandante georgiano filo-Kiev promette crimini di guerra: "Non faremo prigionieri russi e ceceni"
Mamuka Mamulashvili

globalist

8 Aprile 2022 - 19.30


Preroll

Il comandante di un battaglione georgiano che combatte a fianco dell’esercito ucraino, Mamuka Mamulashvili, in un’intervista alla trasmissione Vozdukh del canale Youtube dell’oligarca russo dissidente Mikhail Khodorkovsky ha parlato del trattamento riservato ai russi: “A volte li leghiamo mani e piedi. Parlo a nome della Legione georgiana, non faremo mai prigionieri russi. Gli occupanti russi e i kadyroviani (ceceni, ndr) non saranno mai fatti prigionieri”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nelle scorse ore, un presunto membro del suo battaglione è comparso nel video dell’uccisione di un prigioniero russo alla periferia di Kiev, la cui autenticità non è stata confermata dalle autorità ucraine. 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage