Si fa iniettare 8 dosi di vaccino in pochi mesi per rivendere il Green Pass ai No Vax
Top

Si fa iniettare 8 dosi di vaccino in pochi mesi per rivendere il Green Pass ai No Vax

È successo in Belgio. L’uomo è stato scoperto tramite la sua carta d’identità. La cosa sorprendente è che non ha risentito delle otto iniezioni e si trova in buone condizioni di salute. 

Si fa iniettare 8 dosi di vaccino in pochi mesi per rivendere il Green Pass ai No Vax
Vaccino
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Dicembre 2021 - 18.53


ATF

Quando idiozia e avidità vanno a braccetto può succedere di tutto: anche che un uomo, in Belgio, sia arrivato a farsi iniettare ben 8 dosi di vaccino per avere green pass che rivendeva ai no vax per 150 euro. Lo hanno arrestato mentre stava per farsi iniettare la nona dose. 

L’uomo è stato scoperto tramite la sua carta d’identità. La cosa sorprendente è che non ha risentito delle otto iniezioni e si trova in buone condizioni di salute. 

Un caso simile era avvenuto in Nuova Zelanda, dove lo scorso 13 dicembre un uomo era arrivato a farsi iniettare 10 dosi di vaccino in un giorno sostituendosi ai no vax. 

Leggi anche:  Gaza, il Belgio chiederà di rivalutare l'accordo di associazione con Israele
Native

Articoli correlati