Top

Blinken si congratula con Boric per la vittoria in Cile: "Lavoriamo insieme per la democrazia e la prosperità"

Il segretario di Stato si è congratulato con il popolo cileno per aver dato ancora una volta, l'esempio di elezioni democratiche libere ed eque

Blinken si congratula con Boric per la vittoria in Cile: "Lavoriamo insieme per la democrazia e la prosperità"
Antony Blinken

globalist Modifica articolo

20 Dicembre 2021 - 18.56


Preroll

I tempi cambiano: nel 1973 la Cia aveva indirettamente favorito il golpe di Pinochet che rovesciò il governo democraticamente eletto di Salvador Allende e sottopose il regime ad una criminale dittatura criminale con torture, uccisioni, processi sommari e desaparecidos.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Oggi un esponente della sinistra-sinistra (un po’ come Allende, ache se il periodo è diverso) è diventato presidente del Cile battendo un estremista di destra nostalgico di Pinochet.

Middle placement Mobile

E siccome i temi sono cambiati sono arrivate a Gabriel Boric, il 35enne leader della sinistra radicale che ieri è diventato il nuovo presidente del Cile sconfiggendo il candidato dell’estrema destra Josè Antonio Kast, gli auguri degli Stati Uniti, con Antony Blinken che si congratula con il popolo cileno per aver dato “ancora una volta, l’esempio di elezioni democratiche libere ed eque”.

Dynamic 1

“Congratulazioni ai cileni ed al presidente eletto Boric – scrive su Twitter il segretario di Stato – noi non vediamo l’ora di lavorare con il Cile per elezioni democratiche libere ed eque” prosperità e sicurezza”.

E tenete a bada la Cia…

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile