Top

Dopo Ankara La Von der Leyen ammonisce Michel: "Mai più queste situazioni"

La presidente della Commissione Ue sente per la prima volta Michel dopo lo spiacevole episodio della sedia mancante e lo rimprovera per non aver reagito

Ursula Von der Leyen e Charles Michel
Ursula Von der Leyen e Charles Michel

globalist

12 Aprile 2021 - 19.23


Preroll

Dal rientro dal viaggio diplomatico in Turchia, il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel e la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen non si erano più nè visti nè sentiti.
A dichiarare il gelo diplomatico tra le due cariche era stato proprio Michel, il quale aveva provato a telefonare a Von der Leyen, senza ottenere risposta.
Su di lui anche le critiche di molti esponenti europei, risentiti per il suo comportamento non proprio galante di fronte allo sgarbo riservato alla collega.
La presidente della Commissione europea però ha incontrato questo pomeriggio il presidente del Consiglio europeo per discutere proprio della visita ad Ankara.
A rendere nota una fonte della Commissione europea precisando che la presidente ha chiarito che non permetterà mai più che una situazione del genere si ripresenti un’altra volta.
Nel corso del loro faccia a faccia i due leader hanno discusso una serie di argomenti di attualità.
Domani parteciperanno entrambi alla Conferenza dei presidenti al Parlamento europeo.
Finora i due non si erano ancora parlati “semplicemente perché la presidente prima è andata in Giordania e poi, per la prima volta da Natale, è tornata a casa sua, per riposarsi un poco e rivedere la sua famiglia, che non vedeva dalla fine dell’anno scorso”, ha dichiarato il portavoce della Commissione Eric Mamer.
“In questo contesto, ha privilegiato i rapporti con la sua famiglia, pur lavorando su alcuni dossier.
Posso assicurare che la cooperazione tra la presidente e il presidente del Consiglio Europeo continuerà, nell’interesse dell’Ue e dei suoi cittadini”, ha continuato.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage