Top

Proteste contro le misure anti-Covid in Belgio: 300 arresti

Due manifestazioni sono state bloccate a Bruxelles. Questo accade nonostante il Belgio sia uno dei paesi proporzionalmente più colpiti dalla pandemia

Proteste in Belgio
Proteste in Belgio

globalist Modifica articolo

31 Gennaio 2021 - 17.18


Preroll

Per dimostrare che alla fine tutto il mondo è paese, la polizia di Bruxelles ha annunciato di aver arrestato decine di persone nel tentativo di impedire due manifestazioni vietate contro le restrizioni anti-Covid.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Siamo sopra i 200 arrestati al momento”, principalmente nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie di Bruxelles, ha spiegato un portavoce della polizia.

Middle placement Mobile

Anche se nelle ultime ore, il conteggio degli arrestati sembra essere salito verso quota 300.

Dynamic 1

Decine di persone, rispondendo agli appelli sui social per protestare contro le misure anti coronavirus, avevano iniziato a radunarsi anche all’Atomium, un edificio simbolo della capitale belga.

Il Belgio ha registrato uno dei più alti tassi di mortalità al mondo durante la pandemia, ma le restrizioni, compreso un coprifuoco notturno, hanno ridotto i casi e i ricoveri ospedalieri negli ultimi due mesi.

Dynamic 2

La scorsa settimana il Paese ha vietato i viaggi non essenziali dentro e fuori il Paese fino al primo marzo.
L’Olanda la scorsa settimana è stata teatro di violente proteste anti-coprifuoco.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile