Nancy Pelosi: "Alcuni membri del Congresso hanno aiutato i golpisti di Trump"

La Speaker democratica ha poi aggiunto che future inchieste dovranno stabilire se si sia trattata solo di una complicità morale o se vi sono state azioni da perseguire penalmente.

Nancy Pelosi

Nancy Pelosi

globalist 21 gennaio 2021
Se fosse confermato (ma gli indizi sono tantissimi) sarebbe gravissimo: Nancy Pelosi è convinta che membri del Congresso abbiano dato "aiuto e sostegno" agli insorti che hanno attaccato Capitol Hill il 6 gennaio avendo appoggiando le falsità dette da Donald Trump sulle elezioni. 
La Speaker democratica ha poi aggiunto che future inchieste dovranno stabilire se si sia trattata solo di una complicità morale o se vi sono state azioni da perseguire penalmente.
"Sono contenta che vi sarà un'inchiesta che prenderà in considerazione tutti gli aspetti di quanto è accaduto - ha detto la Speaker dem in una conferenza stampa - se le persone hanno aiutato e sostenuto più che con le parole vi sarà un'incriminazione se hanno aiutato un'insurrezione in cui sono morte persone".