Top

Deutsche Bank colpisce Trump dove fa più male: non farà più affari con le sue aziende

La Deutsche Bank è una delle principali fonti di prestito dei campi da golf e degli hotel appartenenti a Trump. 

Deutsche Bank
Deutsche Bank

globalist

12 Gennaio 2021 - 15.34


Preroll

La Cnn Business e il New York Times hanno annunciato che la Deutsche Bank non farà più affari con il Presidente Trump e le sue aziende. La Deutsche Bank è una delle principali fonti di prestito dei campi da golf e degli hotel appartenenti a Trump. 
Deutsche Bank non ha rilasciato qualsiasi commento alle indiscrezioni di stampa, riservandosi di non discutere con i media delle potenziali relazioni con i clienti. La perdita di affari futuri con Deutsche Bank potrebbe rivelarsi un duro colpo per gli affari di Trump, poichè l’istituto bancario ha elargito prestiti per più di 300 milioni di dollari negli ultimi dieci anni, contribuendo a finanziare diversi e importanti progetti immobiliari.
Il prestito totale di Deutsche Bank a Trump e alle sue società ammonta a più di 2,5 miliardi di dollari, secondo quanto riportato dal New York Times. Non è chiaro, poi, come Deutsche Bank gestirà i prestiti una volta che Trump avrà lasciato la Casa Bianca, soprattutto con il settore alberghiero e dell’ospitalità in forte crisi a causa della pandemia. I prestiti scadono nel 2023 e nel 2024. Alla fine del mese scorso, i due banchieri privati di Deutsche che hanno lavorato a stretto contatto con Trump si sono dimessi. La holding di Trump è sotto inchiesta da parte dell’ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan e del procuratore generale di New York ed entrambi gli uffici hanno citato in giudizio la banca in merito ai prestiti concessi. Lunedì, anche la Signature Bank ha dichiarato di aver iniziato a chiudere i conti personali di Trump e ha chiesto le dimissioni del presidente, affermando che “in futuro non farà affari con i membri del Congresso che hanno votato contro i risultati del Collegio elettorale”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile