I selfie dei poliziotti Usa con i golpisti di Capitol Hill: il video che indigna il web
Top

I selfie dei poliziotti Usa con i golpisti di Capitol Hill: il video che indigna il web

Le immagini che circolano in rete mostrano che i cancelli di Capitol Hill vengono letteralmente spalancati e uno degli invasori si fa addirittura un selfie con uno dei poliziotti. 

Il selfie
Il selfie
Preroll

globalist Modifica articolo

7 Gennaio 2021 - 15.30


ATF

Dei poliziotti che ieri presidiavano Capitol Hill è stato scritto che non hanno potuto fare nulla per fermare l’avanzata dei fanatici che hanno dato l’assalto al Campidoglio. Le immagini che circolano in rete però mostrano una relatà parecchio diversa, e un comportamento dei poliziotti che dovrebbe essere oggetto di un’inchiesta approfondita: i cancelli di Capitol Hill vengono letteralmente spalancati e uno degli invasori si fa addirittura un selfie con uno dei poliziotti. 
“Strano come questi poliziotti non abbiano avuto paura per la loro vita e non abbiano sparato” ha commentato un ragazzo, in riferimento alla motivazione spesso addotta dagli agenti per spiegare l’uccisione di cittadini disarmati, tra cui molti afroamericani. Morti che, dopo il caso di George Floyd del maggio scorso, hanno provocato marce con migliaia di partecipanti a cui le istituzioni hanno risposto sempre con un ingente dispiegamento di forze di sicurezza. Una risposta che invece ieri a Washington, secondo alcuni utenti dei social network, non si sarebbe vista ieri nonostante i dimostranti siano arrivati ad occupare una delle massime sedi istituzionali degli Stati Uniti.

Leggi anche:  Sesso con una minorenne e droga: il deputato trumpiano Matt Gaetz nella bufera
Native

Articoli correlati