Top

Un volontario accusa problemi neurologici: sospesa la sperimentazione del vaccino cinese in Perù

Secondo l'istituto nazionale di Sanità, uno dei partecipanti avrebbe accusato sintomi corrispondenti alla sindrome di Guillain-Barre

Covid
Covid

globalist

12 Dicembre 2020 - 11.30


Preroll

Un volontario in Perù avrebbe accusato problemi neurologici in seguito ai test clinici del vaccino prodotto dalla cinese Sinopharm: per questa ragione, lo stato sudamericano avrebbe interrotto la sperimentazione dei vaccini.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’Istituto nazionale di sanità del paese sudamericano ha annunciato la decisione di interrompere temporaneamente i test perché “uno dei partecipanti ha accusato sintomi che potrebbero corrispondere alla sindrome di Guillain-Barre”, ha riferito il capo ricercatore German Malaga.

Middle placement Mobile

La sindrome in questione riguarda problemi nei movimenti di gambe e braccia.

Dynamic 1

Il Perù ha una delle percentuali di morte da Covid-19 più alte al mondo: dall’inizio della pandemia i morti sono 36.499 e i contagi confermati 979.111.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile