Bolton al veleno contro Trump: "I leader repubblicani dicano al popolo che lui ha perso"
Top

Bolton al veleno contro Trump: "I leader repubblicani dicano al popolo che lui ha perso"

L'ex consigliere repubblicano: "Le sue accuse di frode sono completamente infondate"

John Bolton
John Bolton
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Novembre 2020 - 18.44


ATF

Continuano le feroci critiche dell’ex consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton a Donald Trump.
“Penso sia molto importante per i leader del Partito Repubblicano spiegare ai nostri elettori, che non sono così stupidi come pensano i Democratici, che in realtà Trump ha perso le elezioni e che le sue affermazioni di frodi elettorali sono infondate”.

L’ex consigliere è diventato uno dei più feroci contestatori di Trump subito dopo le elezioni perse dal candidato repubblicano.

Leggi anche:  Trump ironizza sulla scarsa memoria di Biden ma sbaglia il nome del suo medico
Native

Articoli correlati