Trump irride la ultime volontà di Ruth Bader Ginsburg: "Le avrà scritte Nancy Pelosi"

La giudice della Corte Suprema scomparsa aveva come ultima volontà che il suo sostituto non venisse nominato in campagna elettorale

Donald Trump

Donald Trump

globalist 21 settembre 2020
Secondo Donald Trump non sarebbe vero che Ruth Bader Ginsburg avrebbe avuto come ultima volontà che il suo sostituto non fosse nominato durante la campagna elettorale. La giudice aveva insomma previsto quel che Trump avrebbe cercato di fare, ma il presidente è troppo avido di voti per rinunciare alla possibilità di nominare un giudice della Corte Suprema. E quindi insinua che si tratti di una strumentalizzazione politica dei democratici. 
"Io non so se abbia detto quelle cose o siano state scritte da Adam Schiff o Pelosi?" ha detto, nell'intervista a Fox News, riferendosi al presidente della commissione Giustizia della Camera ed alla Speaker Nancy Pelosi. "Io propenderei per la seconda ipotesi", ha concluso.