Il nuovo ministro dell'Istruzione del governo Bolsonaro ha presentato un curriculum falso

Carlos Decotelli aveva affermato di aver fatto un corso post dottorato di due anni presso la Bergische Universitaet Wuppertal, ma l'ateneo ha detto che ha frequentato solo per tre mesi

Carlos Decotelli e Jair Bolsonaro

Carlos Decotelli e Jair Bolsonaro

globalist 30 giugno 2020
Il giuramento del nuovo ministro brasiliano dell'Istruzione, Carlos Decotelli, è stato rinviato perché un'università tedesca ha smentito informazioni riportate sul suo curriculum. Carlos Decotelli aveva affermato di aver fatto un corso post dottorato di due anni presso la Bergische Universitaet Wuppertal, ma l'ateneo ha detto all'agenzia stampa Dpa che l'economista brasiliano ha frequentato solo per tre mesi nel 2016 e non ha conseguito alcun titolo.
Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha annunciato la settimana scorsa la nomina di Decotelli, dopo le dimissioni del predecessore Abraham Weintraub in seguito ad una sera di scandali. Allora Bolsonaro aveva detto che Decotelli aveva ottenuto un dottorato all'università argentina di Rosario. Ora il governo verificherà tutte le informazioni riportate sul suo curriculum, riferisce il sito web G1.