L'unica epidemia che uccide è l'indifferenza: bambino muore a Lesbo durante uno sbarco di migranti

Il barcone su cui viaggiava si è ribaltato quando è stato avvicinato da un'unità della Guardia costiera greca

Bambino a Lesbo

Bambino a Lesbo

globalist 2 marzo 2020
Un bambino è morto durante il tentativo di sbarco di un gruppo di migranti a Mitilini (isola di Lesbo, Grecia). Secondo il sito Cnn.gr, il barcone - partito dalla vicina costa turca - si è ribaltato quando è stato avvicinato da un'unità della Guardia costiera greca. Secondo quest'ultima, 46 persone sono state salvate. Il cadavere del bambino è stato rinvenuto poco dopo. Nella notte 5 barche sono giunte sull'isola, due sono arrivate a Chios e altre due a Samos.