Top

Fa stuprare le bambine dal fidanzato in cambio della promessa di matrimonio

Una terribile storia da vicino Dresda. Le piccole hanno 1 e 4 anni. La donna aveva consentito al pedofilo per andare a vivere con lui a Dubai

Pedofilia in Germania
Pedofilia in Germania

globalist

3 Maggio 2019 - 13.04


Preroll

Una storia di uno squallore unico: avrebbe permesso al fidanzato di stuprare le sue figlie di uno e quattro anni in cambio di un matrimonio e di una nuova vita insieme a Dubai. La squallida storia arriva da Malchow, una città tedesca non lontano da Dresda, dove l’uomo, Daniel P., 34 anni, è finito sotto accusa per ripetute violenze sessuali sulle due bambine.
Già in precedenza, secondo quanto ricostruito dal “Mirror”, l’uomo era stato condannato a 16 mesi di carcere per abusi su sua figlia. Ma aveva presentato ricorso e non era stato incarcerato.
L’uomo aveva contattato la madre single, 32 anni, tramite un sito di appuntamenti, le avrebbe confidato la sua perversione e le avrebbe chiesto di mandargli foto e video pornografici delle due bimbe. Gli abusi sarebbero andati avanti a lungo, tra l’abitazione della mamma e anche alcuni hotel in Ungheria e Romania, dove i due erano andati per una vacanza con le piccole. Secondo quanto è risultato finora dagli atti del processo, la mamma “preparava” le sue bambine per lui e non interveniva quando Daniel aveva con loro rapporti sessuali.
Anche la donna risulta indagata con l’accusa di aver permesso gli abusi da parte del pedofilo sulle sue figlie.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile