La polizia francese blocca una scorribanda dei gilet gialli in Italia

Un gruppo di una trentina di gilet gialli stavano cercando di entrare in Italia, ma sono stati bloccati da un massiccio spiegamento di forse della gendarmerie

Maxime Nicolle

Maxime Nicolle

globalist 9 febbraio 2019
Solo un piccolo numero di gilet gialli sono riusciti a entrare ieri in Italia per recarsi a Sanremo: oggi un altro gruppo, capitanato da Maxime Nicolle,  composto da una trentina di manifestanti, è rimasto bloccati in Francia dalla gendarmerie nationale sul percorso che avevano intrapreso per varcare la frontiera con l'Italia. I circa 30 gilet gialli si erano dati appuntamento allo stadio di Nizza, poi si erano diretti verso l'autostrada A8 per dirigersi a Mentone e verso l'Italia. Sono stati bloccati dalla polizia, compreso Nicolle che tentava di passare in auto.
C'è stato un massiccio spiegamento di forze della polizia francese per impedire l'accesso dei gilet gialli in Italia, mentre a Parigi andava in scena i 13esimo sabato consecutivo di scontri.