Trump insiste: "O il muro o avanti con lo shutdown", ma i democratici resistono

Nancy Pelosi e Chuck Schumer ribadiscono: "Niente fondi per il muro" e il presidente degli Stati Uniti abbandona l'incontro.

Donald Trump

Donald Trump

globalist 10 gennaio 2019
Donald Trump entrando in Congresso dove incontrerà i rappresentanti del partito repubblicano all'interno del quale in molti cominciano a mostrare insofferenza per la situazione di stallo e di paralisi di gran parte del governo federale per mancanza di fondi, si è espresso sullo shutdown.
"Lo shutdown durerà tutto il tempo necessario. Cedere ai democratici sul muro sarebbe assurdo e insensato. Anche i lavoratori in aspettativa sono con me, sanno quanto è importante la sicurezza nazionale e la necessità del muro", ha detto il tycoon.
I leader democratici in Congresso, Nancy Pelosi e Chuck Schumer, hanno ribadito al presidente americano, l'opposizione ai suoi piani: "Niente fondi per il muro".
Trump aveva invitato suoi oppositori alla Casa Bianca per tentare di riannodare il dialogo sullo shutdown, ma non riuscendoci ha abbandonato l'incontro.