Kim Jong Un: pronto a incontrare ancora Trump ma gli Usa non abusino della nostra pazienza
Top

Kim Jong Un: pronto a incontrare ancora Trump ma gli Usa non abusino della nostra pazienza

O leader nord-coreano nel suo messaggio di fine anno: potremmo cercare un'altra strada se tenteranno di forzare unilateralmente le cose mantenendo pressioni e sanzioni

Kim Jong Un
Kim Jong Un
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Gennaio 2019 - 10.43


ATF

Il leader nordcoreano Kim Jong Un si dice pronto ad incontrare nuovamente il presidente americano Donald Trump, ma avverte che Pyongyang potrebbe cercare altre strade se gli Stati Uniti continueranno ad abusare della sua pazienza.
“Sono sempre pronto a vedere in ogni momento il presidente americano e fare uno sforzo per produrre un risultato che verrà salutato dalla comunità internazionale”, ha detto Kim nel suo tradizionale discorso di Capodanno, ripreso dall’agenzia stampa sudcoreana Yonhap. Ma “potremmo non avere altra scelta che cercare un’altra strada se gli Stati Uniti non rispetteranno le loro promesse, abuseranno della nostra pazienza, mentre cercano di forzare unilateralmente le cose mantenendo pressioni e sanzioni”, ha continuato Kim, chiedendo fra l’altro la cessazione delle esercitazioni militari congiunte fra Washington e Seul.
Il discorso di Kim arriva al termine di un anno segnato dal disgelo fra le due Coree e lo storico summit di Singapore a giugno con Trump. Ma se il dialogo con il leader sudcoreano Moon Jae In procede, quello con gli Stati Uniti appare ora in fase di stallo.

Leggi anche:  Attentato a Trump: spari ad un comizio, il candidato Gop ferito ad un orecchio ma sta bene
Native

Articoli correlati