Top

Fontana è bronzo nello short track e striglia l'Italia: "Il 4 marzo diamoci una svegliata!"

Prova da incorniciare per Arianna, battuta dall'olandese Schulting e dalla canadese Boutin.

Arianna Fontana
Arianna Fontana

globalist

22 Febbraio 2018 - 16.23


Preroll

Arianna Fontana ha vinto la medaglia di bronzo nei 1.000 metri di short track a PyeongChang 2018. La portabandiera azzurra corona così al meglio un’Olimpiade meravigliosa, con il suo terzo podio (dopo l’oro nei 500 e l’argento nella staffetta), ma soprattutto si mette al collo l’ottava medaglia a cinque cerchi. Prova da incorniciare per Arianna, battuta dall’olandese Schulting e dalla canadese Boutin.

OutStream Desktop
Top right Mobile

‘Medaglie danno orgoglio, ora Italia svegliati’ – “Spero che queste medaglie olimpiche ci abbiano restituito un po’ di orgoglio da italiani. Ora torno a casa e vado a votare: dobbiamo farlo tutti, perche’ tutti dobbiamo darci una svegliata”: lo dice Arianna Fontana, portabandiera azzurra ai Giochi di PyeongChang che ha chiuso la sua Olimpiade con un bronzo, terza medaglia personale. “Andare a votare è importante, è un nostro diritto – dice la pattinatrice di velocità – Dobbiamo darci una svegliata tutti, non solo i politici. Tutti”.
“Sono state due settimane incredibili, che chiudono con un botto il mio quadriennio olimpico: ora non so se continuerò o smetterò”. “Ora voglio godermi le medaglie – ha detto dopo la conquista della terza piazza sul podio dello short track 1.000 metri – Smettere non sarebbe facile: questo sport ti trasmette tanto, e dovrei trovare qualcosa che mi appassioni altrettanto”.

Middle placement Mobile

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage