Top

Al via ZeroWar2020: la campagna per la tregua olimpica

Martedì 30 gennaio, ore 10.30 si terrà la Conferenza Stampa di presentazione della campagna ZeroWar presso la sede del CNF/Consiglio Nazionale Forense (Via del Governo Vecchio, n.3 - Roma).

La campagna per la tregua olimpica
La campagna per la tregua olimpica

globalist

29 Gennaio 2018 - 13.31


Preroll
La campagna a tappe, promossa dal Consiglio Nazionale Forense e dalla fondazione Univerde, sarà coordinata da un comitato che si adopererà a livello istituzionale per promuovere il diritto alla pace e la cessazione di tutte le guerre.  #zerowar2020, la prima tappa della campagna, si propone di sostenere la tregua olimpica e la risoluzione delle Nazioni Unite, in favore della cessazione dei conflitti bellici durante le Olimpiadi. Il primo passo, già tangibile, è la partecipazione degli atleti della Corea del Nord alle Olimpiadi invernali in Corea del Sud. In questa occasione sarà valorizzato il ruolo del Cio a sostegno delle tregue olimpiche come esempio di azioni concrete per la pace.
La campagna ZeroWar prenderanno parte il Vice Presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Mario Pescante; il Presidente del Coni, Giovanni Malagò; insieme ai promotori del comitato, il presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin e il presidente di Univerde, Alfonso Pecoraro Scanio. Per il Ministero degli Esteri, sarà presente all’incontro il Direttore Generale, Ambasciatore Vincenzo De Luca. 

Un videocollegamento con il premio Nobel per la Pace 2015, l’avvocato Abdelaziz Essid, componente dell’Onat (Ordine Avvocati Tunisino) concluderà la conferenza stampa. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage