Top

Un vero rivoluzionario non muore invano: le frasi celebri di Fidel Castro

Il lider maximo era celebre per la sua eloquenza: non diceva mai cose banali

Fidel Castro
Fidel Castro

globalist

26 Novembre 2016 - 11.16


Preroll

Fidel Castro, eroe per la sinistra nel mondo e tiranno per i nemici, è stato protagonista di una piccola isola caraibica per quasi sessant’anni, sulla scia della sua tenace battaglia contro la maggior potenza del mondo, gli Stati Uniti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ecco alcune frasi famose di Fidel Castro:

Middle placement Mobile

“Quando ero ragazzino mio padre voleva che io fossi un bravo cattolico e che io mi confessassi tutte le volte che avevo pensieri impuri sulle ragazze. Così ogni sera io diventavo rosso a confessare i miei pensieri. Così successe una sera, e poi un’altra sera, e così via. Dopo una settimana decisi che la religione non era fatta per me.”

Dynamic 1

“Il peggiore dei sacrilegi è il ristagno del pensiero.”

“La storia mi assolverà.”

Dynamic 2

“Le cause non sono sconfitte quando cadono gli uomini che le rappresentano.”

“Il crollo del socialismo in alcuni paesi non significa che abbia fallito: ha perso una battaglia.”

Dynamic 3

“Credo fermamente che la rivoluzione sia la fonte del diritto.”

“Le idee non hanno bisogno di armi, se sono in grado di convincere le grandi masse.”

Dynamic 4

“Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza lotta, si potrà avere la libertà.”

Nessun vero rivoluzionario muore invano.”

Dynamic 5

“L’economia mondiale è oggi un gigantesco casinò.”

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage