Riapre il Pulse, sarà un memoriale per le vittime della strage
Top

Riapre il Pulse, sarà un memoriale per le vittime della strage

Niente più balli nel club, teatro della mattanza del 12 giugno scorso.

Orlando, riapre il Pulse
Orlando, riapre il Pulse
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Agosto 2016 - 18.16


ATF

Riapre i battenti il Pulse di Orlando, la discoteca teatro della strage del 12 giugno scorso in cui persero la vita 49 persone. Il locale però cambierà volto: non sarà più un club. I titolari infatti hanno annunciato che dove un tempo sorgevano le piste da ballo, nascerà – grazie alla OnePulse Foundaion, istitutita per dare assistenza finanziaria alle famiglie delle vittime – un memoriale per ricordare la mattanza.

Gli abitanti della zona sono d’accordo con questa decisione: “Mi rattrista che un luogo cosi’ pieno di gioia ed energia non esista più, ma penso sia la scelta giusta per onorare la memoria di chi ha perso la vita”, ha spiegato ai media statunitensi Brittany Arroyo. “Non possiamo fare finta che nulla sia successo – ha aggiunto un’altra residente di Orlando di nome Kelly Casas – ed è giusto che i familiari abbiano un luogo dove andare a ricordare i loro cari”.

Leggi anche:  Morto al concerto dei Subsonica, in carcere Ibrahimi Senad: avrebbe colpito con un pugno il 47enne causandone la caduta
Native

Articoli correlati