Terrore in Germania: rifugiato siriano uccide una donna a colpi di machete
Top

Terrore in Germania: rifugiato siriano uccide una donna a colpi di machete

Ci sarebbero anche dei feriti. L'aggressore è stato arrestato. Non sono ancora chiare le ragioni del suo gesto.

Terrore in Germania: rifugiato siriano uccide una donna a colpi di machete
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Luglio 2016 - 18.28


ATF

Un uomo ha ucciso con un machete una donna a Reutlingen (Baden-Württemberg) ed ha ferito altre persone in un negozio di kebab a Listplatz. La gente è scappata nel panico. L’aggressore è stato arrestato. Non sono ancora chiare le ragioni del suo gesto.

Chi è. È un ventunenne siriano, richiedente asilo, l’assassino che ha ucciso una donna e ferito due persone a Reutlingen, vicino Stoccarda. L’uomo sarebbe già noto alla polizia perché avrebbe compiuto altri atti di violenza. È stato arrestato pochi minuti dopo dagli agenti. 

Leggi anche:  Gli 007 tedeschi denunciano l'iper attività dei servizi segreti russi per reclutare spie in Germania
Native

Articoli correlati