EURO 2024, come funziona la competizione? Tutto sui gironi, gli stadi e la fase ad eliminazione diretta
Top

EURO 2024, come funziona la competizione? Tutto sui gironi, gli stadi e la fase ad eliminazione diretta

Il Paese ospitante per la competizione è la Germania, nazione che ha già ospitato il mondiale del 2006, tanto caro agli italiani per la vittoria ai rigori contro la Francia.

EURO 2024, come funziona la competizione? Tutto sui gironi, gli stadi e la fase ad eliminazione diretta
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Maggio 2024 - 09.29


ATF

EURO 2024 si avvicina, e la trepidazione dei tifosi sparsi lungo tutto il continente è ormai alle stelle. Il Paese ospitante per la competizione è la Germania, nazione che ha già ospitato il mondiale del 2006, tanto caro agli italiani per la vittoria ai rigori contro la Francia. Proprio gli azzurri sono campioni in carica, e nei 9 stadi dove altri calciatori all’epoca hanno dato battaglia per alzare la coppia la nuova generazione è pronta a replicare quanto accaduto ormai diversi anni fa. Si segnala l’opportunità a tal proposito di conoscere quante volte le altre nazionali hanno vinto l’Europeo nel corso della storia in questa infografica. Ci sono 24 squadre partecipanti a contendersi il trofeo, soltanto 16 accederanno alla fase ad eliminazione diretta. Ma come funziona il format di EURO 2024? Di seguito le info sui gironi, gli stadi e le modalità per passare il turno.

Germania, gli stadi di EURO 2024

Se ci si sta chiedendo quali saranno gli stadi, si segnalano che verranno regolarmente impiegati l’Olympiastadion di Berlino, la Munich Football Arena di Monaco, il BVB Stadion di Dortmund, il Volksparkstadion di Amburgo, la Stuttgart Arena di Stoccarda, l’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, il Cologne Stadium di Colonia, la Frankfurt Arena di Francoforte, il Leipzig Stadium di Lipsia e la Dusseldorf Arena di Dusseldorf. Praticamente a parte quest’ultima sono gli stessi già protagonisti del Mondiale del 2006.

Leggi anche:  L’Italia sempre più vecchia: ecco perché il montascale sarà fondamentale 

EURO 2024: le date

I gironi si giocheranno dal 14 giugno, con la partita inaugurale tra Germania e Scozia alla Munich Football Arena, fino al 26 giugno. Dal 29 dello stesso mese invece al via la fase a eliminazione diretta di EURO 2024. Per essere precisi, gli ottavi di finale si giocheranno il 29 ed il 30 giugno, il 1° ed il 2 luglio; i quarti di finale sono previsti per il 5 e il 6 di luglio, le semifinali i giorni del 9 e il 10, con la finale fissata al 14 luglio.

EURO 2024, come funziona la competizione: i gironi

Innanzitutto, occorre specificare che EURO 2024 presenta grossomodo lo stesso format, ma sono stati introdotti ben 6 gironi da 4 squadre l’uno e anche le migliori terzeaccedono agli ottavi di finale. Qual è dunque il meccanismo? Le prime due, come sempre, si qualificano direttamente alla fase successiva, così come le 4 migliori terze (su 6 gironi).

Qualora due squadre dovessero arrivare a pari punti in classifica a contare sono gli scontri diretti, ma in caso di parità anche tra questi allora a incidere è la differenza reti in tutte le partite del girone. Se eventualmente anche la differenza reti dovesse essere la stessa, vengono considerati i gol totali segnati. Ma se ancora dovesse esserci una situazione di parità tra due squadre i fattori si allargano fino al numero di vittorie nel girone e infine il punteggio fairplay, il quale si ottiene contando gialli ed espulsioni registrati nelle tre partite del girone.

Leggi anche:  Si può prendere il sole con la dermatite atopica?

Altra casistica quella che vede a pari punti tre o addirittura quattro nazionali: il calcolo tiene conto degli scontri diretti e delle reti segnate da ciascuna, arrivando a stilare la classifica avulsa e determinando così il preciso posizionamento in vista degli ottavi di finale. Per quanto riguarda la fase a eliminazione diretta non ci sono grosse novità per EURO 2024, ed il regolamento è lo stesso adottato dai vari format UEFA: si va ai supplementari se il match regolamentare termina in parità, e di conseguenza si procede eventualmente con i calci di rigore se la partita non dovesse subire variazioni in termini di risultato.

EURO 2024: le squadre favorite

Stando a quanto riferito dai vari bookmakers per gli EURO 2024 e dagli analisti, la squadra favorita per vincere EURO 2024 è la Francia di Kylian Mbappé, nazionale completa in tutti i ruoli, dal portiere fino all’attacco. Subito dopo figura la Germania che ospita il torneo, ricca di giovani talenti, e segue l’Inghilterra, nazionale dotata di una rosa profondissima e composta da calciatori di assoluto livello in ambito internazionale. Difficile invece che l’Italia di Luciano Spalletti possa ripetersi, poiché sul piano tecnico-tattico gli avversari sembrano decisamente superiori.

Native

Articoli correlati