Malore in campo per Ndicka: sospesa Udinese-Roma
Top

Malore in campo per Ndicka: sospesa Udinese-Roma

Udinese-Roma è stata prima interrotta e poi sospesa per un malore al calciatore giallorosso Ndicka. Il difensore capitolino, a circa venti minuti dal 90', si è accasciato a terra per un dolore al petto

Malore in campo per Ndicka: sospesa Udinese-Roma
Malore per Ndicka in Udinese-Roma partita sospesa
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Aprile 2024 - 20.04


ATF

 Udinese-Roma è stata prima interrotta e poi sospesa per un malore al calciatore giallorosso Ndicka. Il difensore capitolino, a circa venti minuti dal 90′, si è accasciato a terra per un dolore al petto: dopo tanta apprensione e l’entrata in campo dei sanitari, l’ivoriano è stato portato via in barella ma sempre cosciente.

Daniele De Rossi in primis, però, non se l’è sentita sin da subito di proseguire la gara comunque preoccupato dalla situazione del suo difensore. Con la comprensione di tutti i giocatori, dell’intero staff tecnico avversario e della squadra arbitrale, il tecnico romano ha preferito far sospendere definitivamente il match.

Fino a quel momento il risultato stava dicendo 1-1, con la rete nel primo tempo di Pereyra e quella di Lukaku una decina di minuti prima del malore accusato da Ndicka. 

Leggi anche:  Tassista rapinato da una finta cliente e da un uomo mascherato da clown: 50 euro il bottino del colpo
Native

Articoli correlati