Tamberi supera 2,34 alla Diamond League
Top

Tamberi supera 2,34 alla Diamond League

Gianmarco Tamberi si è messo in evidenza nella tappa della Diamond League a Chorzow, in Polonia saltando 2.34. Primo il qatarino Mutaz Barshim con 2.36

Tamberi supera 2,34 alla Diamond League
Gianmarco Tamberi
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Luglio 2023 - 19.59


ATF

Gianmarco Tamberi si è messo in evidenza durante la tappa della Diamond League a Chorzow, in Polonia. Il campione olimpico nell’evento di salto in alto si è classificato al secondo posto, raggiungendo la misura di 2,34 metri dopo un duello con il qatarino Mutaz Barshim, tre volte campione mondiale, con cui ha condiviso la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo.

Barshim è riuscito a saltare 2,36 metri all’ultima prova. Questo risultato rappresenta un segnale positivo per Tamberi, considerando che manca poco più di un mese ai Mondiali di Budapest (19-27 agosto).

L’ottima prestazione dell’atleta marchigiano giunge tre settimane dopo la sua vittoria sulla stessa pedana agli Europei a squadre, dove ha saltato 2,29 metri. Ciò rappresenta un miglioramento di cinque centimetri rispetto al suo primato stagionale.

«È una giornata super positiva – le parole di Tamberi – con un’ottima prestazione. Certo, sarebbe sempre bello uscire da vincitore e resta un po’ di rammarico per il secondo posto. Ma quasi preferisco così a un mese dai Mondiali, rimanere con la voglia dentro, non completamente soddisfatto. Mi sento in forma stratosferica, è stata la mia prima gara della stagione con tutta la rincorsa e ho eguagliato il risultato dell’anno scorso. Non ho trovato subito il ritmo, soltanto alla fine ci sono riuscito: un bel salto a 2,34 e gli ultimi due tentativi a 2,36 non erano male, ma so di poter fare ancora meglio».

Leggi anche:  Mondiali di atletica indoor: Italia terza nella classifica a punti
Native

Articoli correlati