Il calciatore Hysaj canta "Bella Ciao" e i tifosi della Lazio democratici applaudono

Per presentarsi ai nuovi tifosi, questa è stata la scelta del calciatore: i social si sono divisi

Il calciatore della Lazio Hysaj

Il calciatore della Lazio Hysaj

globalist 18 luglio 2021

Una tradizione appartenente a tutte le squadre quando si accoglie un nuovo calciatore: cantare una canzone davanti a tutti.

Una scelta che però ha fatto discutere è stata quella di Elseid Hysaj: il difensore albanese ha deciso di cantare Bella Ciao per presentarsi ai nuovi tifosi, una canzone che tradizionalmente viene associata alla Resistenza e all’antifascismo.

I social si sono divisi tra chi ha apprezzato la scelta: coloro che apprezzano i valori della Costituzione hanno applaudito, mentre dall'altra parte è stata criticata la scelta visto che alcuni capi ultras biancocelesti appartengono a gruppi neofascisti.

Le reazioni sono state a dir poco violente: "Magari si spacca tutto" si legge tra gli altri commenti "Se cantavi l’inno della Roma era meglio".
Dall'altro lato, tifosi più 'democratici' hanno apprezzato: "Verrà il giorno in cui tutti quanti lo canteremo allo stadio" e "Qualcuno lo insulta? E noi interveniamo con gli applausi" alcuni tra i commenti dalla parte del calciatore.

Tra le tante voci quelle dell'associazione Lazio e Libertà ma non solo: tantissime voci di laziali antifascisti.

Peccato solo che gran parte della stampa - storicamente ostile alla Lazio - abbia parlato solo degli insulti e ignorato (o quasi) i consensi.