Top

Il servizio 3D di Google compie 15 anni e svela le mete preferite dagli utenti

Google Street View per i suoi quindici anni annuncia le mete più cliccate dagli utenti e annuncia tante novità in arrivo

Il servizio 3D di Google compie 15 anni e svela le mete preferite dagli utenti
Google Street

Redazione

24 Maggio 2022 - 13.11 Culture


Preroll

Il 29 maggio il servizio Street View di Google festeggia ufficialmente il suo quindicesimo compleanno e per questa occasione, ha condiviso le mete preferite da tutti coloro che usano l’app e il sito web. Street View è un servizio lanciato nel 2007 da Google e permette di esplorare virtualmente, in tre dimensioni, più di 10 milioni di luoghi in 87 Paesi. Le auto di Street View hanno catturato e condiviso più di 220 miliardi di immagini e hanno percorso più di 10 milioni di miglia, l’equivalente di 400 giri intorno al mondo

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le tre mete culturali italiane più cliccate nel 2021 sono il Foro Romano nella Capitale, la Casa di Giulietta a Verona e il Palazzo Pitti a Firenze. Mentre tra le mete balneari più cercate dai navigatori nostrani ritroviamo la spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo in provincia di Ancona, la spiaggia di Tuerredda a Teulada in provincia di Cagliari e il lago di Carezza a Nova Levante in provincia di Bolzano.

Middle placement Mobile

Oltre a svelare le destinazioni più cliccate, Google annuncia anche tante novità con cui intende mappare in maniera ancora più precisa il mondo. Ad esempio attraverso una nuova fotocamera che, al peso di un gatto, consente a chi la indossa di mappare più facilmente e in modo migliore i luoghi difficili da percorrere in auto o in bici, dalle cime delle montagne alle isole più remote. Inoltre introdurrà la possibilità di visualizzare le immagini storiche di un luogo: sfogliando ogni immagine si potrà vedere una capsula del tempo che mostra in che modo un luogo è cambiato. Sarà possibile ad esempio osservare la crescita del Vessel negli Hudson Yards di New York.

Dynamic 1

Grazie ai progressi compiuti negli ultimi anni nel campo della computer vision e dell’intelligenza artificiale, Google è in grado di fondere insieme miliardi di immagini Street View e immagini aeree per creare un ricco modello digitale dei posti di tutto il mondo. Presto con la nuova “immersive view“, che verrà lanciata nel corso dell’anno, si potrà scendere al livello della strada e persino controllare l’interno di un’attività commerciale, come se si stesse camminando.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage