Top

Il Presidente della società di virologia: "Il vero regalo sarebbe un farmaco capace di bloccare il Covid"

Lo spera Arnaldo Caruso: "I vaccini sono importantissimi però, se arrivasse un farmaco capace veramente di bloccare la replicazione del virus, finalmente potremmo dire di essere in grado di tenere sotto controllo questa infezione".

Il Presidente della società di virologia: "Il vero regalo sarebbe un farmaco capace di bloccare il Covid"
Arnaldo Caruso

globalist

24 Dicembre 2021 - 18.10


Preroll

Per Arnaldo Caruso, Presidente della società italiana di virologia, “il miglior regalo sarebbe poter avere finalmente un farmaco efficace nel bloccare la replicazione del virus Sars-CoV-2, un medicinale o un ‘cocktail’ di farmaci” capace di imprimere alla lotta contro Covid-19 una svolta simile a quella che si è avuta con i nuovi antivirali anti-epatite C.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La prevenzione è importantissima, i vaccini sono importantissimi”, tiene a premettere l’esperto, ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica all’università degli Studi di Brescia, direttore del Laboratorio di microbiologia dell’Asst Spedali Civili. “Però, se arrivasse un farmaco capace veramente di bloccare la replicazione del virus, come è avvenuto in passato per altre malattie infettive come appunto l’epatite C – precisa all’Adnkronos Salute – finalmente potremmo dire di essere in grado di tenere sotto controllo questa infezione”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage