Top

I medici avvertono: "Per i non vaccinati c'è la certezza di contagiarsi"

Il professor Pier Luigi Bartoletti: "Con la variante Delta non si scherza, chi ancora non l'ha fatto si vaccini"

Pier Luigi Bartoletti, vice segretario nazionale dei medici di famiglia Fimmg

globalist

21 Luglio 2021


Preroll

Con la variante Delta sempre più dominante in Italia, e in tutta Europa, è fondamentale vacciarsi. Dello stesso avviso è il vice segretario nazionale dei medici di famiglia Fimmg, Pier Luigi Bartoletti.
“Guardando il quadro epidemiologico è chiaro che oggi per chi non è vaccinato c’è la certezza di contagiarsi, la questione è solo quando avverrà tra una settimana o un mese. O fai l’eremita o il Covid te lo prendi e la malattia non è cambiata, il rischio è alto”.
Lo ha affermato Pier Luigi Bartoletti, vice segretario nazionale dei medici di famiglia Fimmg e segretario provinciale della Fimmg Roma, che lancia un appello a chi ancora non è immunizzato, “con la variante Delta non si scherza, chi ancora non l’ha fatto si vaccini” e sui giovani “non è vero – ha chiarito – che sono solo loro a non vaccinarsi, tanti anche gli over 50 che vedo restii”.
“Oggi sono riuscito a convincere due miei assistiti non giovanissimi a vaccinarsi – ha raccontato Bartoletti – ma spesso molti dicono sì e poi non si fanno vedere. Poi occorre avere le dosi in frigo e non sempre è così. Sono persone scettiche, che magari sono anche informate male, che non vanno di sicuro negli hub. Devono capire – conclude – che se ti ammali rischi davvero grosso”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage