Altri 347 decessi per Covid, 13.762 nuovi contagiati e crescono di poco le terapie intensive

I dati del ministero della Salute: la Regione che ha fatto registrare il maggior incremento di casi è la Lombardia (+2.540), seguita da Campania (+1.573), Emilia-Romagna (+1.565) e Veneto (+1.042).

Coronavirus

Coronavirus

globalist 18 febbraio 2021

La situazione non cambia: il paziente ha una brutta febbre che non peggiora e nemmeno migliota: in Italia ci sono 13.762 nuovi casi di coronavirus a fronte di 288.458 tamponi (mentre il giorno prima l'incremento era stato di 12.074 casi su 294.411 test).


Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 347 decessi (contro i 369 di mercoledì) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 94.887. In terapia intensiva ci sono 2.045 pazienti (+2) mentre 17.963 (-311) sono ricoverati negli altri reparti. Il tasso di positività è al 4,77%.


Positivi, ricoverati e dimessi - Gli attualmente positivi nel nostro Paese sono 384.501 (-4.363) secondo i dati del ministero della Salute. I ricoverati con sintomi sono 17.963 e i pazienti in isolamento domiciliare sono 364.493. Sono 17.771 i dimessi o guariti (che salgono a 2.286.024 in totale). 


 Regione per Regione - La Regione che ha fatto registrare il maggior incremento di casi è la Lombardia (+2.540), seguita da Campania (+1.573), Emilia-Romagna (+1.565) e Veneto (+1.042).