Sangiuliano, anche il M5s all'attacco: "Se avesse un minimo di dignità farebbe un passo indietro, è inadatto al ruolo"
Top

Sangiuliano, anche il M5s all'attacco: "Se avesse un minimo di dignità farebbe un passo indietro, è inadatto al ruolo"

Il M5s: "Con le sue dichiarazioni ogni giorno più imbarazzanti è Gennaro Sangiuliano a circumnavigare la storia e la cultura con la sua ignoranza. Se solo avesse un minimo di dignità farebbe un passo indietro"

Sangiuliano, anche il M5s all'attacco: "Se avesse un minimo di dignità farebbe un passo indietro, è inadatto al ruolo"
Il ministro della Cultura Sangiuliano
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Giugno 2024 - 10.45


ATF

Anche gli esponenti del Movimento 5 Stelle in commissione cultura alla Camera e al Senato rispondono alle imbarazzanti dichiarazioni del ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano.

«Cosa ha fatto di male un Paese come l’Italia, conosciuto in tutto il mondo per la sua cultura, per avere come ministro uno come Gennaro Sangiuliano? Dopo aver collezionato gaffe di ogni tipo, dopo aver giudicato i libri senza averli letti, dopo aver piazzato Times Square a Londra, ieri si è spinto a dire che Colombo avrebbe circumnavigato la terra sulla base delle teorie di Galileo, che nacque però diversi decenni dopo lo sbarco in America di Colombo. Con le sue dichiarazioni ogni giorno più imbarazzanti è Gennaro Sangiuliano a circumnavigare la storia e la cultura con la sua ignoranza. Se solo avesse un minimo di dignità farebbe un passo indietro rendendosi conto di essere inadatto del ruolo che riveste».

«La sua inettitudine è uno sfregio costante alla cultura italiana», aggiunge il M5S attaccando il ministro della Cultura, finito al centro delle polemiche in queste ore per una gaffe pronunciata durante un intervento alla manifestazione `Taobuk 2024 – Identità italiana, identità culturale´ a Taormina in cui ha affermato che «Colombo non ipotizzava di scoprire un nuovo continente, voleva raggiungere le Indie circumnavigando la terra sulla base delle teorie di Galileo Galilei». Un errore storico: Colombo è sbarcato nelle Americhe nel 1492, mentre Galileo Galilei è nato nel 1564.

Leggi anche:  Sangiuliano: fischi e contestazioni sul palco del Festival "Il libro possibile"
Native

Articoli correlati