Bersani sul caso Lollobrigida: "Allucinante, gli elettori di destra sono sempre più perplessi"
Top

Bersani sul caso Lollobrigida: "Allucinante, gli elettori di destra sono sempre più perplessi"

Bersani sul caso Lollobrigida: «D'ora in poi ognuno si prenota la sua fermata del treno e scende dove vuole, va bene? Allucinante, una roba mai vista prima».

Bersani sul caso Lollobrigida: "Allucinante, gli elettori di destra sono sempre più perplessi"
Pierluigi Bersani
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Novembre 2023 - 11.43


ATF

Pier Luigi Bersani, intervistato da La Stampa, è tornato sull’imbarazzante vicenda che ha coinvolto il ministro Francesco Lollobrigida, che ha fatto fermare un Frecciarossa in ritardo per completare il viaggio con un’auto blu. «D’ora in poi ognuno si prenota la sua fermata del treno e scende dove vuole, va bene? Allucinante, una roba mai vista prima».

«Il ministro doveva andare a inaugurare un parco. Ma, allora, molti cittadini potrebbero avere problemi di lavoro anche più seri per chiedere di fermare il treno dove vogliono loro. Tra chi li ha votati stanno aumentando le perplessità. D’altra parte siamo in una fase in cui le crisi internazionali e le guerre alle porte creano una cintura di sicurezza per tutti i governi e sconsigliano le avventure. E l’alternativa possibile non si è ancora presentata con la necessaria credibilità».

«Man mano che la destra si mostra per quella che è, la richiesta di chi si sente diverso sarà quella di mettersi insieme e non cercare pretesti per dividersi. Nei prossimi mesi questa esigenza emergerà con ancor più nettezza e andrà più avanti chi si mostrerà più generoso quindi, immagino che a un certo punto tra Schlein e Conte scatterà la nobile gara a chi è più unitario».

Leggi anche:  Ponte sullo Stretto, Bonelli denuncia: "La Lega vuole mandare in carcere chi protesta, è una svolta autoritaria"
Native

Articoli correlati