Ruotolo (Pd): "Le opposizioni unite contro il governo, battaglia sulla Salute pubblica"
Top

Ruotolo (Pd): "Le opposizioni unite contro il governo, battaglia sulla Salute pubblica"

Ruotolo (Pd): «Come sul salario minimo così sulla sanità, come Partito Democratico, siamo impegnati a costruire l'unità delle opposizioni alla destra di governo su obiettivi comuni».

Ruotolo (Pd): "Le opposizioni unite contro il governo, battaglia sulla Salute pubblica"
Sandro Ruotolo
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Ottobre 2023 - 12.27


ATF

Sandro Ruotolo, esponente della Segreteria nazionale del Pd, in una nota ufficiale si unisce al coro di critiche al governo Meloni che nel Nadef ha palesato gli ennesimi tagli alla sanità pubblica, già piegata da anni e anni di de-finanziamento.

«Stanno cancellando quel poco che la pandemia ci aveva obbligato a fare e cioè a sostenere la sanità pubblica. Questo governo prima si dimette, meglio è. Mancano medici, mancano infermieri, i tempi per le visite si allungano e soprattutto le previsioni di spesa, secondo il governo, che ora è al 6 per cento del Pil, scenderanno ancora di più. Il diritto alla salute è un bene universale che non può essere svenduto».

«Abbiamo visto tutti che cosa ha significato il modello lombardo nei giorni dell’emergenza sanitaria. Bisogna investire nella sanità pubblica. Se i fondi vanno altrove, è una sconfitta per il servizio sanitario nazionale. E non ce lo possiamo permettere».

«Come sul salario minimo così sulla sanità, come Partito Democratico, siamo impegnati a costruire l’unità delle opposizioni alla destra di governo su obiettivi comuni».

Leggi anche:  Premierato, De Cristofaro denuncia: "Sta succedendo qualcosa di clamoroso, la crisi democratica è gigantesca"
Native

Articoli correlati