Donzelli (Fdi) usa tutto il campionario della destra: "Contro di noi lobby e poteri forti"
Top

Donzelli (Fdi) usa tutto il campionario della destra: "Contro di noi lobby e poteri forti"

Donzellii (Fdi): "Lobbisti, gruppi di pressione economici potenti, tanti che hanno appunto occupato spazi di potere. Facciamo paura perché vogliamo il bene della nazione".

Donzelli (Fdi) usa tutto il campionario della destra: "Contro di noi lobby e poteri forti"
Ceccardi, Donzelli e Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Settembre 2023 - 09.21


ATF

In un’intervista al Corriere della Sera, Massimo Donzelli ha utilizzato tutto il repertorio vittimista e complottista della destra di governo, che tutto è fuorché una forza antisistema. “Ci sembra evidente come oggi, ora che finalmente torna la politica, con un nuovo assetto di stampo conservatore di centrodestra, si assista a una forte reazione. Che non ci spaventa né ci stupisce. Ma, anzi, ci motiva”.

“Non parlo solo del Pd con ciò che gli ruota attorno ma anche dei tanti che in anni di sospensione della politica si erano presi posizioni di potere, approfittando di vuoti. Lobbisti, gruppi di pressione economici potenti, tanti che hanno appunto occupato spazi di potere. E siccome a noi non interessa il potere per il potere, ma il bene della nazione, e vogliamo cambiare logiche consolidate avendo davanti una prospettiva di legislatura, facciamo paura”.

“Quando la premier Meloni va con Ursula von der Leyen in Tunisia per siglare un accordo per fermare l’immigrazione clandestina, significa che ci muoviamo uniti, per il bene dei cittadini europei. Il problema non è la Ue come istituzione, ma sono la sinistra italiana e quella europea con il loro approccio ideologico – afferma – proprio oggi chiedono di boicottare quell’accordo, creando un danno all’Italia”.

Leggi anche:  Landini ai sindacati francesi: "Giorgia Meloni non governa ma comanda: con noi non ha nessun dialogo"
Native

Articoli correlati