Dl Maltempo, Bonaccini: "Ora servirà un Dl Ricostruzione, noi siamo pronti"
Top

Dl Maltempo, Bonaccini: "Ora servirà un Dl Ricostruzione, noi siamo pronti"

Maltempo, Bonaccini. “L'Emilia era spezzata, siamo riusciti a farla ripartire dopo il terremoto, siamo sicuri che faremo così anche per la Romagna, con un lavoro corale”.

Dl Maltempo, Bonaccini: "Ora servirà un Dl Ricostruzione, noi siamo pronti"
Giorgia Meloni e Stefano Bonaccini
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Maggio 2023 - 14.56


ATF

Stefano Bonaccini ha partecipato al Cdm che ha approvato il Dl Maltempo, con uno stanziamento di oltre 2 miliardi per Emilia Romagna e Marche. “Ringrazio la premier per essere venuta nella nostra terra ferita, così come i ministri e i sottosegretari. Abbiamo portato qui a Palazzo Chigi il sistema delle imprese, professionisti e sindacati. È un modo di lavorare che abbiamo già sperimentato, che è stato utilissimo per affrontare l’emergenza e la ricostruzione”. 

“Giovedì verrà la presidente Von der Leyen” ha poi annunciato Bonaccini. “L’Emilia era spezzata, siamo riusciti a farla ripartire dopo il terremoto, siamo sicuri che faremo così anche per la Romagna, con un lavoro corale”.

“Servirà successivamente un decreto per la ricostruzione. Per il terremoto abbiamo avuto 12 miliardi di euro di danni, abbiamo ricostruito quasi tutto. Ora abbiamo bisogno di norme di semplificazione normativa per una ricostruzione che sia fatta bene, nel rispetto della legge, ma anche rapida. Quello di oggi è un primo passo, ci rialzeremo”.

Leggi anche:  Par condicio, Boccia (Pd): "Deriva orbaniana, il Parlamento è ormai schiavo del governo Meloni"
Native

Articoli correlati