Ue, Bonaccini (Pd): "E' urgente togliere il potere di veto ai singoli Stati"
Top

Ue, Bonaccini (Pd): "E' urgente togliere il potere di veto ai singoli Stati"

Stefano Bonaccini: "E' urgente togliere il potere di veto ai singoli Stati membri perché in Europa basta uno su ventisette che si bloccano le decisioni".

Ue, Bonaccini (Pd): "E' urgente togliere il potere di veto ai singoli Stati"
Stefano Bonaccini
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Giugno 2024 - 14.26


ATF

Stefano Bonaccini, presidente del partito democratico, intervenendo al forum «L’età green. La crescita e lo sviluppo al tempo delle rinnovabili. Il ritorno del nucleare» ha parlato degli obiettivi da raggiungere a breve termine da parte della Ue. «L’Europa che vorremmo dovrebbe garantire qualche scatto in avanti».

«E’ urgente togliere il potere di veto ai singoli Stati membri perché in Europa basta uno su ventisette che si bloccano le decisioni. Serviranno politiche di difesa, politiche commerciali, politiche ambientali per le quali da soli non possiamo competere con Cina e India. Serve un’Europa più giusta e moderna che possa avere una dimensione forte delle politiche comuni e che protegga anche i nostri prodotti dall’Italian sounding». 

Leggi anche:  L'eurodeputata di estrema destra in aula con la museruola da in escandescenze: espulsa
Native

Articoli correlati